logo
Ipro Comunicazione è una creativa agenzia di comunicazione presente in Sicilia. Ci occupiamo di comunicazione per le aziende a 360°, spaziando dai canali online a quelli offline.
+39 392 5032521
info@iprocomunicazione.it
Palermo - Giarre
Seguici su
digital-marketing-1563467_960_720

Il mondo che cambia: in Italia l’economia digitale vale il 3% del Pil

Viviamo in un mondo che va veloce. E quando il digitale rischia di superare il settore automobilistico in fatto di Prodotto Interno Lordo non si può non salire a bordo.

A trainare il digitale un piccolo esercito di 220 mila occupati, numero da considerare in crescita durante il prossimo anno. 

I dati sono di una ricerca condotta da EY e Iab Italia, in collaborazione con Elis e Oracle, che ha mostrato come il mondo della comunicazione sia riuscito a triplicare il suo valore nel 2015.

Ad aprire le danze sono state le aziende del Nord con la Lombardia e le province di Roma e Torino tra i primi posti. Giù al Sud, le agenzie muovono i primi passi. E poi c’è chi, come noi di Ipro, crede fortemente nelle potenzialità della comunicazione digitale e del marketing online e balla già da qualche anno!

Dunque se, da un lato, favorire la formazione sul mondo dell’ ADV è fondamentale, dall’altro, per le aziende è indispensabile saper cogliere le potenzialità del web e investire nella digitalizzazione. Resta a galla chi riesce a innovarsi e ad anticipare le nuove tendenze. Per gli imprenditori di ieri e di oggi ciò significa ripensare i processi aziendali e i flussi di comunicazione verso il proprio pubblico.

digital-marketing

Gli strumenti che la rete offre in tal senso sono infiniti: dai siti web ai social, passando per la SEO e la SEM per citarne solo alcuni. Il campione intervistato durante la ricerca ha affermato di considerare come mezzi efficienti per il proprio business il programmatic advertising (51%), il mobile (44%), i social (37%) e i big data (31%).

Quest’ultimo dato è quello più importante: le strategie sono da studiare con numeri alla mano per massimizzare i risultati degli investimenti sul digitale. Ma se da un lato è una questione di numeri, dall’altro si tratta di una questione di creatività. Come ha dichiarato lo stesso Carlo Noseda, presidente di Iab Italia, infatti:

La chiave del successo è sicuramente la creatività. Siamo particolarmente orgogliosi di come proprio questo aspetto, eccellenza Made in Italy per definizione, ci permetta di occupare una collocazione importante. Ci troviamo infatti tra il settore del Lusso e dell’Automotive e cresciamo a un ritmo superiore rispetto agli altri

Buone nuove, dunque, per chi come noi ha deciso di investire nel digitale facendone la propria attività.

No Comments

Post a Comment